Home CRONACA Flaminia, vendeva patate illegalmente: multa di 5mila euro

Flaminia, vendeva patate illegalmente: multa di 5mila euro

sacchi-patate

Il contrasto all’abusivismo commerciale messo in atto da tempo dal XV Gruppo della Polizia Locale, diretto da Ugo Esposito, nella giornata di mercoledì 26 febbraio ha portato al sequestro di oltre 3 tonnellate di patate e cipolle vendute abusivamente su strada da un uomo di 53 anni.

Gli agenti del XV Gruppo, durante i controlli in zona via Flaminia e via Tiberina, hanno infatti sorpreso l’uomo che, fermo accanto al suo autocarro, era intento a vendere illegalmente i sacchi di patate.

Privo di qualsiasi autorizzazione, l’uomo stato multato per circa 5mila euro e la merce (ben 535 sacchi), posta sotto sequestro, invece di andare in discarica è stata donata ad alcune associazione di volontariato e di solidarietà di Roma Nord.

3 COMMENTI

  1. Ma ‘sti Vigili del XV gruppo esistono davvero? Se esistono qualcuno gli faccia sapere che a Cesano non li ha mai visti nessuno e su tale territorio c’è da controllare ben altro che altro che patate!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome