Home VIGNA CLARA Via Nemea in attesa da 28 mesi delle strisce pedonali

Via Nemea in attesa da 28 mesi delle strisce pedonali

via-nemea

Sempre dura la vita del pedone. Non bastano i marciapiedi rovinati, occupati dai rifiuti e più spesso dalle auto parcheggiate di traverso. A rendergli la vita difficile e spesso spericolata, magari non proprio come quella di Vasco Rossi ma poco ci manca, sono gli attraversamenti stradali.

A volte completamente sbiadite, a volte proprio mancanti là dove invece dovrebbero assolutamente esserci, le strisce restano una chimera. E questo accade anche quando è la Polizia Locale a dire che dovrebbero esserci.

È quel che accade in via Nemea, pochi metri dopo Piazza Giuochi Delfici. Proprio all’inizio infatti, all’altezza del civico 7, c’è una fermata Atac molto frequentata visto che è proprio davanti alla parrocchia. Ma non solo fedeli, quella fermata ogni giorno è molto utilizzata da frotte di studenti del Liceo Farnesina distante una manciata di metri. Ecco, proprio lì dovrebbe esserci un attraversamento pedonale con tutti i crismi. Ma non c’è.

Eppure è stata proprio la Polizia Locale di Roma a disporne la presenza per motivi di sicurezza. E lo ha fatto con una Determinazione Dirigenziale datata 20 settembre 2017 che, a quanto pare, da ventotto mesi giace dimenticata in un cassetto di chissà quale ufficio municipale/comunale in barba alla sicurezza di giovani e anziani.

DD strisce via Nemea
fonte sito web XV Municipio
VignaClaraBlog.it

2 COMMENTI

  1. Tra le altre strisce pedonali sparite vi sono quelle sulla Cassia dopo via Val Gardena. Per andare al centro commerciale bisognerebbe risalire fino al semaforo tra Cassia antica e Cassia Nuova!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome