Home CRONACA Incidente mortale Corso Francia: autista positivo ad alcol e droga

Incidente mortale Corso Francia: autista positivo ad alcol e droga

incidente-mortale-corso-francia2

È risultato positivo ai test alcolemici e tossicologici Pietro Genovese, il ventenne che nella notte fra sabato 21 e domenica 22 dicembre ha travolto e ucciso Camilla R. e Gaia V. F, entrambe sedicenni, mentre attraversavano Corso Francia per tornare a casa.

Questi i primi esiti degli esami ai quali è stato sottoposto il ragazzo alla guida della Renault Koleos anche se “solo i successivi esiti degli ulteriori esami, che perverranno nei prossimi giorni, potranno stabilire parametri, tipologia e livello di sostanze rinvenute”, fanno sapere dalla Polizia locale di Roma che sta svolgendo le indagini.

La Procura ha aperto un fascicolo per duplice omicidio stradale ed è stato confermato che al ragazzo è stato sequestrato il cellulare per verificare che al momento dell’incidente non stesse chattando o telefonando.

Il padre, il regista Paolo Genovese, tramite l’avvocato Gianluca Tognozzi ha dichiarato: “Il dolore per Gaia e Camilla e per i loro genitori è insopportabile. Siamo una famiglia distrutta, è una tragedia immensa che ci porteremo dentro per sempre“.

Corso Francia, Gaia e Camilla morte in un amen. La terribile testimonianza

 

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome