Home CRONACA Truffe agli anziani, se ne parla al Centro Anziani Farnesina

Truffe agli anziani, se ne parla al Centro Anziani Farnesina

truffa-anziani

La truffa a danno degli anziani è un reato abietto e umiliante per chi lo subisce ed è un crimine purtroppo più diffuso di quanto appaia dalle statistiche: le denunce, infatti, rappresentano solo una minima parte del fenomeno, perché molte vittime si vergognano a denunciare e anche a parlarne in famiglia.

Che nel mirino dei truffatori ci siano soprattutto gli anziani non stupisce. Spesso sono soli in casa, sono sempre in buona fede, bendisposti anche verso chi non conoscono: facile ingannarli,  nonostante i segnali d’allarme spesso lanciati dalle Forze dell’Ordine supportate in questo dalla stampa e dai mass media in generale.

I truffatori si presentano sia da soli che in coppia. Il più delle volte sono eleganti e rassicuranti, abili nel parlare, apparentemente colti e dai modi cordiali. Raccontano cose complicate usando termini di difficile comprensione allo scopo di confondere. Dal falso incidente al figlio/nipote, al raggiro delle false assistenti sociali o quello del tecnico della luce o del gas che entra in casa e con scuse varie per rubare oro e banconote.

La casistica è varia, le tecniche dei truffatori cambiano, si evolvono e la cronaca è piena di episodi: è per questo che occorre far tenere agli anziani gli occhi ben aperti fornendo loro consigli e raccomandazioni utili.

Questo l’obiettivo dei due incontri che si terranno nei locali del Centro Anziani Farnesina, in via della Farnesina 53, organizzati dalla Polizia Locale di Roma in collaborazione con il Dipartimento capitolino alle Politiche Sociali. Il primo appuntamento è per mercoledì 4 dicembre dalle 16 alle 18. Si replica mercoledì 11, stesso orario.

VignaClaraBlog.it

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome