Home ATTUALITÀ Tanta carne al fuoco nel Consiglio del XV di venerdì

Tanta carne al fuoco nel Consiglio del XV di venerdì

xv-municipio-via-flaminia bilancio

Corposo Consiglio pre-vacanze quello di venerdì 2 agosto nel Municipio XV dove sulla graticola di via Flaminia 872 è prevista tanta carne al fuoco.

Dalla metropolitana sulla Cassia al nuovo look del mercato di Ponte Milvio, dal regolamento sulle sale slot (che abbondano nel XV) al recupero del teatro abbandonato di via Al Sesto Miglio, questi gli argomenti clou della seduta che si aprirà alle 9.30 con chiusura prevista alle 13.

Come di consueto, subito dopo l’appello i cittadini presenti potranno dire la loro sugli argomenti all’ordine del giorno e non solo. Chi invece vorrà seguire il dibattito tramite la diretta on-line potrà farlo cliccando qui senza però possibilità di replica. Come avverte infatti il sito web del municipio, “…il link per seguire on line le sedute di Consiglio sarà attivo solamente durante le fasi del dibattimento” e non più nei giorni successivi, come accadeva fino a poco tempo fa.

L’ordine del giorno

La seduta prenderà il via con un’espressione di parere, obbligatoria ma non vincolante, sulla proposta che arriva da alcuni consiglieri capitolini in merito a modifiche e integrazioni al regolamento “Sale Slot e Giochi Leciti”.

A seguire, si dibatterà la proposta della giunta municipale contenente le “linee guida per il rilancio dell’attività commerciale nel mercato di Ponte Milvio” e subito dopo verrà votata la delibera sulla rilocalizzazione definitiva dei posteggi commerciali ascrivibili alla tipologia “Automezzi adibiti alla vendita del settore alimentare (soste a rotazione)”.

Successivamente sarà il turno dell’ex teatro Stabile del Giallo, quel teatro chiuso da anni e abbandonato, situato nel plesso scolastico di via Al Sesto Miglio 78. Anche in questo caso oggetto del dibattito saranno le “linee guida” per la riapertura dello stesso.

Altro argomento scottante, la progettazione e realizzazione della linea C della metropolitana lungo via Cassia fino alla stazione de La Giustiniana “negli scenari attuativi, di breve e medio termine, nell’ambito del Piano Urbano della Mobilita sostenibile”.

A chiusura della seduta si dibatterà sulla messa in sicurezza e sul ripristino dell’area ludica di via Valdagno, al Fleming.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome