Home ATTUALITÀ Sant’Andrea, Tinto Brass ricoverato in gravi condizioni

Sant’Andrea, Tinto Brass ricoverato in gravi condizioni

tinto-brass

Tinto Brass è stato ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale Sant’Andrea di Roma. Il regista, 86 anni, è stato colpito da febbre alta nella sulla villa a Isola Farnese, dove vive da anni, e portato d’urgenza nel nosocomio in prognosi riservata.

Ad anticipare la notizia è stato il Corriere della Sera che ha sentito la moglie, Caterina Varzi, che ha confermato che il regista si trova in terapia intensiva e sono in corso degli accertamenti.

Brass, era stato già colpito da un ictus nel 2010 dal quale si era però completamente ripreso. Nell’agosto del 2017 si era sposato con Caterina Varzi, ricercatrice universitaria e avvocato con la passione per la psicanalisi, con una sobria cerimonia tenutasi nella sua villa di Isola Farnese alla presenza solo dei quattro testimoni. Attualmente stava lavorando ad un nuovo film.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome