Home TEMPO LIBERO Il Fado a Vigna Clara come se fosse Lisbona

Il Fado a Vigna Clara come se fosse Lisbona

fado

Nell’ambito dell’Estate Romana, l’Ambasciata del Portogallo apre le sue porte ai romani per un concerto di fado della fadista Sara Correia che si terrà alle 21 di giovedì 11 luglio nel giardino di Villa Barberini, in via Zandonai 84. L’ingresso è libero.

Sara Correia è una giovane cantante che sta attirando molta attenzione nel tradizionale campo musicale del fado. Il suo album di debutto omonimo, mostra il suo talento come artista, con una voce potente e carismatica che proietta l’intensità, l’essenza e la passione del fado. A soli 26 anni vanta la collaborazione con grandi nomi come Celeste Rodrigues, Jorge Fernando e Maria da Nazaré.

Sara Correia è cresciuta a Lisbona, in una famiglia di appassionati del fado e ha vinto il suo primo concorso all’età di 13 anni. Ha frequentato per molti anni alcune delle case di fado più influenti e partecipato ai più importanti festival del Portogallo. Ora, a 26 anni, con una serie di concerti le viene data l’opportunità di rivelare la sua abilità a un pubblico molto più ampio e internazionale.

Nel giardino dell’Ambasciata, la giovane rivelazione del fado portoghese – che nel 2011 è stato classificato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco – sarà accompagnata sul palco da un trio di prim’ordine: Pedro Viana alla chitarra portoghese, Bernardo Viana alla chitarra, Frederico Gato al basso. L’ingresso è libero.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome