Home ATTUALITÀ Movida violenta, bullismo a Ponte Milvio

Movida violenta, bullismo a Ponte Milvio

bullismo
Esposizione al sole

Ragazzi a caccia di vittime, il risvolto non piacevole della movida che affolla tutte le sera piazza Ponte Milvio. Ennesimo episodio nella serata di giovedì 27 giugno quando un gruppo di bulli ha aggredito prima a parole e poi con le mani dei giovanissimi che stavano passeggiando per conto loro.

Il fatto si è svolto nei pressi della Parrocchia Gran Madre di Dio dove i giovani stavano transitando con due dei loro un cappellino di Gucci in testa, regalo per la bella pagella portata a casa. Improvvisamente – come ci riferisce la mamma di uno di loro – una ventina di ragazzi fra i 15 e i 17 anni hanno circondato i due giovani, hanno strappato loro i cappellini cominciando a tirarseli l’uno con l’altro.

Naturale la reazione delle vittime che hanno tentato di riprenderseli ottenendo per tutta risposta uno schiaffone. Uno dei due ha reagito e gli è andata peggio: è stato preso a calci e pugni tanto che si reso necessario l’intervento dei sanitari del 118 che l’hanno poi accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale San Pietro. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia. Scioccati dall’episodio gli altri giovani che si trovavano assieme alle vittime.

“È risaputo – ci dice la mamma di uno di essi – che a Ponte Milvio ci sono soggetti violenti in giro che si fanno forti del numero per bullizzare i più giovani. Perchè le forze dell’ordine non sono più presenti anche con azioni preventive?”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 COMMENTI

  1. ma non è possibile!!! ma le forze dell’ordine cosa fanno? bisogna assolutamente fermarli! ma scusate ma i genitori di questi soggetti?

  2. Ma è anche pieno bravi ragazzi e ragazze di 16/17 anni che vanno li solo per ritrovarsi e fare due chiacchiere e passare il dopo cena con gli amici

  3. Le forze dell ordine si dovrebbero vergognare per nn agire con provvedimenti e di anticipo a certi degradi famigliari che poi crescono lasciano allo sbando tali spughi…schifo di legge italiana!!

  4. Ma le forze dell’ordIne dov’erano? È sempre pieno di vigili che fanno gli sceriffi con le persone anziane ma quando dovrebbero intervenire si defilano! Vergogna!!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome