Home CRONACA Chiusa autofficina abusiva a Prima Porta

Chiusa autofficina abusiva a Prima Porta

autofficina-abusiva

Nella giornata di venerdì 7 giugno, gli agenti del XV Gruppo della Polizia Locale di Roma hanno chiuso un’autofficina che a Prima Porta svolgeva attività di riparazione di auto d’epoca e di lusso senza alcuna autorizzazione.

Gli agenti hanno sequestrato tutte le apparecchiature e gli attrezzi da lavoro contenuti all’interno e hanno multato con una sanzione di 5mila euro i responsabili per esercizio di professione non autorizzato.

L’associazione che aveva in affitto i locali, infatti, era nata per promuovere, organizzare e partecipare a gare, circuiti rievocativi, raduni, mostre, ma non per esercitare un’attività di riparazione. Gli ambienti, per un totale di circa 150 mq, sono stati riconsegnati al proprietario che li aveva concessi in affitto.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome