Home CRONACA Rifiuti, insostenibile situazione in via della Farnesina

Rifiuti, insostenibile situazione in via della Farnesina

rifiuti-via-farnesina

Riflettori nuovamente accesi su quei dieci metri di via della Farnesina – fra il civico 184 e il 200 – a due passi da un asilo nido comunale e davanti ad un giardino, noti per essere una continua discarica grazie a carenze nel servizio di ritiro e a carenze di senso di civiltà di alcuni.

“Da quattro giorni – ci scrive una lettrice – in quei dieci metri giacciono buste colme di rifiuti, pezzi di mobili, cartoni a quantità di provenienza certa – basta guardare le etichette e le scritte – cassette da frutta, stracci e rifiuti organici. Ma non basta, anche latte di olio esausto, e anche di queste è certa la provenienza”.

Giorno dopo giorno i cumuli sono aumentati fino a diventare questa sera una massa informe e maleodorante che spazia su tutto il marciapiede impedendo il passaggio ai pedoni. E’ quanto si capisce bene dal video inviatoci.

“In questa occasione – sostiene la lettrice – non dobbiamo dire “grazie Ama” ma piuttosto “grazie incivili residenti” e soprattutto “grazie incivili operatori commerciali” senza scrupoli dei quali non faccio i nomi per non fare pubblicità ma che possono essere letti da tutti avvicinandosi ai cartoni. Prima però – è il suggerimento della lettrice – mettetevi la mascherina”.

1 commento

  1. Buongiorno. Situazione ugualmente insostenibile è in via Cassia, all’altezza della Tomba di Nerone. Occorre camminare sulla strada, perché il marciapiede è invaso dai rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome