Home FLEMING Fleming, bilancio di un primo anno di Erasmus alla Nitti

Fleming, bilancio di un primo anno di Erasmus alla Nitti

alunni-trolley

Con il volo di rientro da Atene di mercoledì 15 maggio è terminato il primo anno del Progetto Erasmus+ ”United Colors of Diversity” per il quale l’Istituto Nitti del Fleming ha vinto il bando dell’Agenzia Erasmus Europea.

Cinque scuole di Finlandia, Francia, Grecia, Spagna ed Italia hanno collaborato per regalare ai ragazzi l’esperienza, unica a questa età, di uno scambio Erasmus: essere ospitati per una settimana nella famiglia di coetanei e poter poi ricambiare l’accoglienza come è accaduto per la Nitti dal 5 al 12 marzo scorso, settimana in cui 61 ragazzi e 10 professori provenienti dai paesi partner hanno reso “europeo” il Fleming.

Tre le mobilità che hanno coinvolto la Nitti da ottobre ad oggi, in Francia, Spagna e Grecia; 43 i ragazzi che sono fino ad ora partiti accompagnati da 8 docenti e 61 le famiglie del Fleming che hanno aperto la propria casa ad un ragazzo “Erasmus”.

Grandi numeri per una scuola secondaria di primo grado e grandissimo il consenso delle famiglie e l’entusiasmo dei ragazzi per uno scambio di competenze scolastiche ed umane che porta il concetto dell’Europa nel loro quotidiano dandogli loro la coscienza che questa unità nella diversità è la chiave di svolta per costruire un futuro migliore e soprattutto sostenibile.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome