Home CRONACA Cesano, non si ferma all’alt e investe un Carabiniere

Cesano, non si ferma all’alt e investe un Carabiniere

carabinieri-posto-blocco
foto di repertorio

Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e detenzione di droga ai fini di spaccio: nelle sue tasche gli sono stati trovati 6 grammi di cocaina e 3 di hashish.

Per questi reati è stato arrestato a Cesano un iraniano di 45 anni che per fuggire ad un posto di blocco dei Carabinieri ha anche investito, ferendolo, un militare che è stato ricoverato per lesioni all’Aurelia Hospital.

Il fatto è avvenuto nella serata di venerdì 3 maggio quando una pattuglia di carabinieri impegnata in un servizio di controllo ha intimato l’alt ad un’auto. Anzichè fermarsi il conducente ha forzato il posto di blocco e investito uno dei due militari trascinandolo per alcuni metri. Poi si è dato alla fuga.

E’ scattato così un lungo inseguimento, terminato in via di Malagrotta, nel corso del quale il fuggitivo ha tentato diverse volte di mandare fuori strada l’auto dei carabinieri senza riuscirvi. In una di queste manovre l’iraniano ha perso il controllo dell’auto andando a sbattere contro un’altra vettura. Subito raggiunto, è stato ammanettato e portato in caserma.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome