Home CASSIA Catturati sei cinghiali “residenti” sulla rampa Cassia del GRA

Catturati sei cinghiali “residenti” sulla rampa Cassia del GRA

cinghiale-catturato
immagine di repertorio

Catturati questa stamattina dai guardiaparco dell’Ente Parco di Veio sei cinghiali che erano stati notati stazionare da diversi giorni nei pressi dell’uscita Cassia del Gra. Una situazione di pericolo denunciata sui social da parecchi utenti perché il prato adiacente alla carreggiata era privo di recinzioni e gli animali avrebbero potuto finire in mezzo al Raccordo con conseguenze facilmente immaginabili.

Situazione di pericolo che si protraeva anche dopo che era stata realizzata la recinzione poiché i conducenti delle auto rallentavano per osservare i cinghiali formando così code di auto in ambedue i sensi di marcia.

La polizia stradale ha quindi avvertito i guardiaparco che sono intervenuti con le gabbie che vengono usate di solito per la campagna di controllo numerico dei cinghiali e che vengono posizionate in diverse zone del  Parco di Veio, vasto 15mila ettari.

E oggi, sei degli otto cinghiali segnalati sono finiti in trappola. Ora verranno trasferiti in un’azienda faunistica venatoria convenzionata. Le operazioni continueranno ancora per catturare gli altri cinghiali rimasti.

1 commento

  1. tanto per essere chiari: l’azienda faunistico venatoria, prima o dopo, abbatterà gli animali. Tanto vale abbatterli subito riducendo i costi e velocizzando la procedura?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome