Home CRONACA Vigna Clara, quando la toppa è peggio del buco

Vigna Clara, quando la toppa è peggio del buco

via-di-vigna-stelluti

L’avvallamento del manto stradale che questa mattina ha messo in difficoltà la circolazione e a rischio vita i centauri in via di Vigna Stelluti è stato richiuso dopo alcune ore. Ma guardar come si resta perplessi: una rapida spalmata di asfalto che ha creato un nuovo dislivello e tanto pietrisco distribuito come capita tutt’intorno: il modo più sicuro per far slittare gli scooter mandando a terra chi li guida.

Xè peso el tacòn del buso! dice un detto popolare padovano. E quando la toppa – anche se temporanea – è peggio del buco è perché tutto si livella verso il basso e quel che suscita l’episodio è tanta tristezza per la mancanza di sensibilità e rispetto dei cittadini.

Pare infatti, così sembrerebbe, che ad intervenire d’urgenza sia stata una ditta che ha in appalto la manutenzione stradale nel Muncipio XV e che poi dovrà tornare quella che inizialmente chiuse la buca il 21 dicembre scorso. E allora rispunta sempre la solita domanda: chi controlla e chi certifica il lavoro di queste ditte?

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. parlate anche dei poveri pini che stanno levando ovunque che cementano alla base e che quindi non respirando cascano .. via flaminia nuova è diventata bruttissima.. la stazione di vigna clara? aprirà? non ha protezione..dietro i vandali l’hanno già scritta tutta!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome