Home CRONACA Prima Porta, in manette pusher con 500 dosi di cocaina in auto

Prima Porta, in manette pusher con 500 dosi di cocaina in auto

carabinieri arresto
foto di repertorio

Arrestate dai Carabinieri di Prima Porta e Casalotti due 2 persone con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Il primo è un 66enne italiano che, fermato per un controllo, è stato trovato in possesso di circa 500 dosi di cocaina in un sacchetto che nascondeva sotto il sedile della autovettura. L’arrestato è stato portato a “Regina Coeli”.

Il secondo, un 37enne italiano che fermatoa un posto di controllo è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish e marijuana già suddivisi in dosi e pronti alla vendita. La successiva perquisizione nella sua casa ha permesso di scoprire ulteriore quantità di droga nascosta in vari ambienti dell’abitazione. In manette, è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome