Home CRONACA Tentato furto in casa in zona via Cortina d’Ampezzo

Tentato furto in casa in zona via Cortina d’Ampezzo

Ladri-finestra

Tentato furto in pieno pomeriggio in un appartamento in zona via Cortina d’Ampezzo nel quale un ladro si era introdotto dopo aver forzato la porta finestra della cucina. Nell’abitazione c’era però la proprietaria che stava dormendo accanto alla figlia di appena un mese di vita mentre il figlio più grandicello – di non ancora tre anni – stava nella stanza accanto.

Un forte rumore ha svegliato la donna che, recatasi in cucina, si è trovata il ladro di fronte. Nonostante lo spavento, ha trovato la forza di urlare e di aprire il portoncino di casa chiedendo aiuto. Il ladro, preso alla sprovvista, si è dato alla fuga dalla stessa porta finestra dalla quale era entrato.

E’ solo l’ultimo dei tanti episodi di furti nelle abitazioni della zona che hanno spinto poco prima della scorsa estate il  Consorzio via Cortina d’Ampezzo a coinvolgere Polizia, Carabinieri e gli amministratori dei singoli condomini ed organizzando con questi ultimi una governance per arginare il fenomeno.

Fra le diverse iniziative, anche un sistema di videosorveglianza tramite telecamere ad alta definizione da installare nei punti nevralgici di via Cortina d’Ampezzo e dintorni. Un progetto che dovrebbe prendere corpo nei prossimi mesi come a suo tempo dichiarato dalla presidenza del Consorzio.

 

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome