Home LABARO Labaro, si discute di cyberbullismo all’I.C. Via Baccano

Labaro, si discute di cyberbullismo all’I.C. Via Baccano

cyberbullismo

L’aula Magna dell’Istituto Comprensivo Via Baccano 38, a Labaro,  martedì 23 ottobre dalle 17,30 alle 19  ospiterà la senatrice Elena Ferrara, prima firmataria della legge 71/2017 contro il cyberbullismo, fenomeno identificato dalla legge come “qualunque forma di pressione, aggressione, molestia, ricatto, ingiuria, denigrazione, diffamazione, furto d’identità, alterazione, acquisizione illecita, manipolazione, trattamento illecito di dati personali in danno di minorenni, realizzata per via telematica, nonché la diffusione di contenuti on line aventi ad oggetto anche uno o più componenti della famiglia del minore il cui scopo intenzionale e predominante sia quello di isolare un minore o un gruppo di minori ponendo in atto un serio abuso, un attacco dannoso, o la loro messa in ridicolo“.

La senatrice Ferrara era anche insegnante di Carolina Picchio, la studentessa di 14 anni che il 5 gennaio 2013 si tolse la vita dopo che venne diffuso in Rete un video a sfondo sessuale che aveva lei come protagonista.

“L’incontro – spiegano i docenti che hanno organizzato l’evento – è rivolto alle famiglie dell’istituto ed è aperto a tutto il territorio. L’intento è di stimolare una consapevole riflessione sulle implicazioni psicologiche che tali fenomeni hanno per la crescita dei nostri ragazzi, che sono sempre più esposti in maniera così pervasiva ai pericoli e condizionamenti della rete e appaiono impreparati a gestire gli effetti che ne derivano. Impreparati sia sul piano della loro emotività e delle dinamiche distorte che possono scaturirne”.

“Per queste ragioni – concludono –  vi aspettiamo numerosi. Sono calorosamente invitati anche tutti i ragazzi che non fanno parte del nostro istituto”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome