Home POLITICA Petruzzi (M5S): “Ripristinata la legalità in XV Municipio”

Petruzzi (M5S): “Ripristinata la legalità in XV Municipio”

municipio xv trasparenza

Contro la sua volontà e senza esser stata coinvolta, la consigliera M5S del Municipio XV Luisa Petruzzi, circa quattro mesi fa, era stata spostata “d’ufficio”, per volontà dei suoi stessi colleghi di maggioranza, dalla commissione Lavori Pubblici – nella quale poteva espletare al meglio il suo mandato essendo architetto – alla commissione Bilancio.

Contro tale decisione, votata a maggioranza dal Consiglio Municipale, la consigliera – considerata dai colleghi “l’eretica” del Gruppo consiliare pentastellato non avendo aderito al nuovo statuto 5S rimanendo invece ancorata ai valori storici del MoVimento del 2009 – si era ribellata.

Ritenendo la delibera non in linea con il regolamento municipale aveva esposto la questione al Segretariato Generale del Comune di Roma che le ha dato ragione.

E così, nella seduta odierna di Consiglio, è stato votato un documento nel quale si dispone il suo rientro della Commissione Lavori Pubblici.

E’ la stessa Luisa Petruzzi a darne informazione spiegando che “In seguito alla copiosa corrispondenza con il segretariato, che si era espresso favorevolmente alle mie puntualizzazioni, a distanza di mesi, e mentre ero in procinto di avviare un azione legale verso chi aveva deliberatamente firmato per la mia eslusione dalla Commissione LL.PP. oggi è stata votata la nuova delibera che modifica la precedente“.

Ripristinata la legalità in XV“, così la consigliera annuncia su facebook.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome