Home ATTUALITÀ Grottarossa, ancora non fruibili i giardini del nido Trilly

Grottarossa, ancora non fruibili i giardini del nido Trilly

trilly

Accade in via del Fosso del Poggio 71, a Grottarossa, dove il giardino dell’asilo nido Trilly è parzialmente fruibile dai bambini. Motivo? La nevicata. Non  quella del ’56, come nella famosa canzone della compianta Mia Martini, ma quella recente di febbraio 2018 a seguito della quale però, ad oggi nessun intervento è stato fatto sugli alberi.

Morale: l’incresciosa situazione costringe i bambini del Trilly a non poter pienamente fruire degli spazi esterni della struttura. A denunciarlo in una nota sono i consiglieri PD del Municipio XV Daniele Torquati e Marcello Ribera.

“A a causa dei mancati interventi risolutivi che, a detta dei genitori l’amministrazione avrebbe assicurato entro l’estate, parte del giardino è interdetto costringendo i bambini a turnazioni per poter uscire all’aperto. Questo significa che in determinati giorni, con le temperature che rimangono su valori prettamente estivi, alcuni bambini rimangono al chiuso” dichiarano i due consiglieri spiegando che “già la scorsa settimana abbiamo ufficialmente segnalato la questione e sollecitato la risoluzione del problema ma al momento non abbiamo ricevuto alcuna risposta. Ieri abbiamo anche interessato la commissione Scuola del Municipio”.

“A questo punto – concludono – auspichiamo che la maggioranza si attivi per risolvere il prima possibile il problema senza che i bambini debbano aspettare la prossima primavera per poter pienamente fruire degli spazi esterni”.

 

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome