Home PONTE MILVIO Ponte Milvio, la buca sarà chiusa la prossima settimana

Ponte Milvio, la buca sarà chiusa la prossima settimana

pm-chiuso
foto del 18 agosto 2018

Dopo il nubifragio che lo scorso 17 agosto ha colpito la capitale ed in particolare Roma Nord allagando Ponte Milvio, con i tombini che rigurgitavano acqua, tavolini e sedie che galleggiavano e l’asfalto che scoppiava per la pressione, quella buca al centro della piazza, all’altezza del semaforo, è ancora lì.

A porre rimedio doveva essere il dipartimento capitolino SIMU, competente per quel tipo di lavori, che ci ha messo un bel po’ a rendersi purtroppo conto di quanti e quali disagi stiano patendo da allora gli automobilisti, il traffico e soprattutto gli utenti Atac visto che le linee che transitano per Ponte Milvio sono state dirottate.

Infatti, i bus 301, 446 e 911 attualmente percorrono viale Tor di Quinto, corso Francia, Ponte Flaminio e lungotevere dell’Acqua Acetosa, via Uruguay, di nuovo il lungotevere, viale Tor di Quinto e piazzale di Ponte Milvio. Un giro incredibilmente tortuoso soprattutto per chi doveva scendere solo due o tre fermate dopo Ponte Milvio.

Però, finalmente, “Nella prossima settimana inizieranno i lavori. E’ quanto mi è stato comunicato dal Dipartimento e dall’assessore capitolino ai Lavori Pubblici” fa sapere a VignaClaraBlog.it il presidente del Municipio XV, Stefano Simonelli, rendendo noto che lunedì il XV Gruppo della Polizia Locale emetterà una disciplina di traffico provvisoria che, oltre a garantire la transitabilità sulla piazza, consentirà alla ditta incaricata di dare il via ai lavori subito dopo. Ben vengano questi lavori, per quanto “appena” tre settimane dopo l’evento.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Se, e sottolineo “se”, davvero la buca verrà davvero sistemata la prossima settimana, c’è da domandarsi come mai ci saranno volute quattro settimane… chi è il responsabile di tanta sciatteria? Davvero il SIMU? Possibile che nessuno abbia chiesto ragione della loro inerzia al Direttore? Si trova sul sito del Comune di Roma: “DIRETTORE del Dipartimento: Dott. Ing. Roberto BOTTA”.
    E, per quanto incredibile possa sembrare, esiste anche l’indicazioni su chi contattare… “in casa di inerzia” (non promette bene…): “Poteri sostitutivi in caso di inerzia: Dott.ssa Mariarosa Turchi (Vice Segretario Generale) – potsostitutivi.vsg@comune.roma.it
    potsostitutivi.vsg@comune.roma.it

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome