Home SPORT Olimpico, si ricomincia: domani Lazio-Napoli

Olimpico, si ricomincia: domani Lazio-Napoli

juventus stadio olimpico foro italico
foto di repertorio

Si è tenuto questa mattina il Tavolo Tecnico in Questura, presieduto dal Capo di Gabinetto  Alfredo Matteucci,  per definire le misure di sicurezza in occasione dell’incontro di calcio Lazio – Napoli che si terrà domani alle 20.30 presso lo Stadio Olimpico.

Attesi 35mila spettatori mentre per il settore ospiti risultano venduti 1.100 tagliandi. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 18.30.

I sostenitori del Napoli che giungeranno nella Capitale per assistere all’incontro di calcio dovranno parcheggiare le proprie auto in Piazzale Clodio.

I tifosi partenopei che viaggeranno a bordo di pullman e minivan, dopo le operazioni di controllo presso i caselli autostradali, saranno scortati in sicurezza presso l’area di parcheggio di Lungotevere della Vittoria, limitrofa lo Stadio Olimpico e a loro riservata, secondo le direttive del Dirigente dei servizi di Ordine Pubblico, dove una volta scesi, potranno raggiungere il settore di competenza.

I tifosi del Napoli in arrivo nella Capitale con pullman, minivan e mezzi propri sono invitati ad utilizzare il seguente itinerario: G.R.A. – uscita Aurelia DIREZIONE CENTRO – Piazza San Giovanni Battista del la Salle – Piazza Irnerio – Via Baldo degli Ubaldi – Via Angelo Emo – Via Candia – Via Leone IV – Via della Giuliana – Circonvallazione Clodia – Piazzale Clodio (parcheggio auto) – Viale Mazzini – Viale Angelico – Piazzale Maresciallo Giardino – Lungotevere della Vittoria (parcheggio pullman e minivan).

Durante l’incontro, è stato illustrato il nuovo modello organizzativo 2018/2019 riguardante tra l’altro una nuova disciplina di vendita e trasporto di bevande in contenitori di vetro.

Il provvedimento, emesso dal Prefetto, è stato esteso rispetto agli anni scorsi fino a comprendere l’area di Ponte Milvio e sarà in vigore in una fascia temporale individuata da 3 ore prima e 2 dopo dell’evento (1 ora in più rispetto alla scorsa stagione).

E’ stata inoltre decisa la realizzazione di 2 “palchetti lancia cori” per ciascuna curva per consentire il coordinamento dei cori di incitamento in occasione delle partite casalinghe della AS. Roma e della SS Lazio, che consentono lo stazionamento di un numero massimo di 2 persone per ogni palco.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome