Home POLITICA Chiusura Centro Anziani Cassia, se ne discute in XV

Chiusura Centro Anziani Cassia, se ne discute in XV

municipio xv

Lo scorso 23 maggio, suscitando sconcerto fra i 450 iscritti, il Centro Sociale Anziani di via Cassia 726, zona Tomba di Nerone, per disposizione del Municipio XV veniva improvvisamente sbarrato con catena e lucchetto. Pare che alcuni lavori fatti in totale autonomia dagli anziani all’interno della tensostruttura per renderla più vivibile siano stati considerati non regolari dal punto di vista edilizio. Ma nessuna diffida era stata loro mai notificata. Nel frattempo gli anziani, i cui effetti personali sono rimasti all’interno della struttura, oggi giocano a carte sul muretto.

Sul tema, le opposizioni hanno chiesto ed ottenuto un Consiglio straordinario che si terrà mercoledì 13 giugno con inizio alle 14. L’ordine del giorno recita “Interventi urgenti Centro Anziani S.Felice Circeo e Tensostruttura Via Cassia 726” e la seduta si terrà nell’aula del piano terra di via Flaminia 872. Come di consueto, il Consiglio sarà pubblico e i cittadini presenti potranno prendere la parola prima dell’inizio.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome