Home ATTUALITÀ Campo nomadi River, PD XV: “Da Tiberina a Valle Muricana? Municipio faccia...

Campo nomadi River, PD XV: “Da Tiberina a Valle Muricana? Municipio faccia chiarezza”

campo rom river

Al km 5 di via Sacrofanese, a Valle Muricana, c’è un’area di 2mila mq in totale stato di abbandono, di proprietà del Comune di Roma e destinata a parcheggio pubblico. E’ lì che potrebbero forse trovare posto i moduli abitativi che verrebbero rimossi a giugno dal campo nomadi River di via Tenuta Piccirilli sulla Tiberina? E la seconda domanda è: solo moduli abitativi o anche chi li occupa?

Le due domande vanno a complemento di quelle poste dal Gruppo PD del Municipio XV in un comunicato diffuso in queste ore; domande che dovrebbero trovare risposta domani, mercoledì 6 giugno, in seno al Consiglio Municipale.

“É solo grazie all’accesso agli atti che abbiamo richiesto ieri come gruppo consiliare del PD che veniamo a parziale conoscenza di quanto sta avvenendo al campo nomadi River sulla Tiberina” scrive infatti il Gruppo PD in un comunicato spiegando che “il Dipartimento politiche Sociali di Roma Capitale con nota del 10 maggio chiede al Dipartimento Patrimonio aree disponibili in Municipio XV per lo stoccaggio di 50 moduli abitativi”.

“Il fallimento del Piano di Superamento dei Campi è sotto gli occhi di tutti, ma la trasparenza e la chiarezza sono atti dovuti soprattutto se ci si è costruita sopra un’intera campagna elettorale. Perché – chiedono i consiglieri PD – vengono spostati 50 moduli abitativi? Dove verranno riallocati? Quanti nuclei familiari di Camping River hanno ricevuto assistenza da Roma Capitale per la fuoriuscita dal campo? Sulla base di quali progetti? Quando si immagina il superamento del campo?  Perchè è stata scelta Valle Muricana?”

“Domande legittime – sostiene il PD – volte peraltro anche a fermare chiacchiere che indicano in Valle Muricana il quartiere destinatario del riuso e della riallocazione degli stessi moduli. Il Municipio chiarisca già domani nell’ambito della question time presentata dal nostro Gruppo al Consiglio Municipale convocato per le 10”.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Tutto vero e sacrosanto. Ci vorrebbe più trasparenza nel mettere a conoscenza la cittadinanza sulle scelte che si stanno assumendo su un tema così sentito come quello del Camping River a Prima Porta. Bene ha fatto il PD a chiedere chiarezza, ma dovrebbe anche ricordarsi che campo nomadi della Tiberina venne aperto alcuni ani fa, notte tempo proprio dall’allora Sindaco del PD Veltroni ( o Rutelli?). Anche in quel caso la sinistra non brillò per trasparenza…. ma questa è acqua passata.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome