Home POLITICA Municipio XV, Mori (FDI): “Catene simbolo fallimento pentastellato”

Municipio XV, Mori (FDI): “Catene simbolo fallimento pentastellato”

catena

“La giornata di oggi è forse il momento più basso che ha colpito la materia “sociale” nel XV Municipio.Tutto questo ha un simbolo ben preciso. Le catene”.

“Quelle stesse catene con cui gli ospiti del campo nomadi River si sono chiusi dentro il campo per alcune ore, cercando di impedire le operazioni di verifica del comune si contrappongono in modo paradossale alle altre catene con le quali lo stesso Comune ha furtivamente bloccato l’ingresso del centro anziani Tomba di Nerone, mentre gli iscritti si trovavano fuori per il pranzo”.

E’ quanto comunica il consigliere di Fratelli d’Italia in XV Municipio, Giorgio Mori, sostenendo che “Questa metodologia di prendere decisioni senza comunicarle preventivamente agli interessati si sta ripetendo in modo preoccupante su tutto il territorio della capitale e in ogni materia di competenza. Gli anziani sono tornati al centro e hanno trovato la catena che impediva di poter riprendersi le proprie cose, di proseguire le proprie abitudini e i propri usi”.

“La rabbia degli iscritti li aveva spinti a pensare estreme conseguenze (tagliare catene, bloccare la circolazione, etc) ma poi con senso di responsabilitá hanno preferito evitare di rispondere al banditesco gesto del Comune e aspettano adesso risposte”.

“Le risposte peró – conclude Mori – non possono tardare. Questo è il secondo pesante fallimento della Giunta Simonelli, che non riesce a chiudere i campi rom come promesso e invece mette i sigilli nei centri anziani”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome