Home CASSIA Tre spacciatori in manette grazie ai Carabinieri della Compagnia Cassia

Tre spacciatori in manette grazie ai Carabinieri della Compagnia Cassia

carabinieri-manette pusher tiberina

Nella sera di venerdì 18 maggio tre spacciatori sono finiti in manette grazie ai Carabinieri della Compagnia Cassia. Il primo è stato sorpreso mentre contrattava con l’acquirente l’acquisto di una dose di cocaina. Fermatolo, i militari hanno perquisito la sua abitazione trovando circa 30 grammi di cocaina e un’ingente somma di denaro.

Il secondo spacciatore è stato colto sul fatto mentre consegnava una dose di hashish ad un tossicodipendente. Nelle sue tasche sono stati trovati diversi grammi di droga ma la maggior parte della sostanza sequestrata è stata scoperta nell’abitazione in cui viveva con i genitori che peraltro erano all’oscuro della sua attività.

Il terzo spacciatore è stato invece rintracciato dai Carabinieri che gli hanno notificato un ordine arresto. L’uomo doveva infatti scontare una pena definitiva di 7 anni di reclusione nel carcere di Rebibbia dove è stato portato dai Carabinieri.

I primi due sono stati invece trattenuti in caserma e successivamente condotti in Tribunale per essere processati con il rito direttissimo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome