Home ATTUALITÀ Voragine via Vibio Mariano: inizio lavori tra l’8 e il 9 maggio

Voragine via Vibio Mariano: inizio lavori tra l’8 e il 9 maggio

lavori acea vibio mariano

Apertasi il 27 febbraio, quella voragine di via Vibio Mariano, a Tomba di Nerone, ha avuto vita lunga, troppo lunga a detta dei residenti. E come dar loro torto visto che oggi è ancora lì. I lavori dovevano iniziare il 24 aprile, ma la voragine ha avuto tutto il tempo di festeggiare i due mesi di vita perchè in realtà prenderanno il via solo fra domani, 8 maggio, e dopodomani.

A darne notizia è ancora una volta il presidente del Municipio XV, Stefano Simonelli, spiegando che il preannunciato inizio delle attività propedeutiche ai lavori di sostituzione del tratto di rete fognaria crollato non si è reso possibile “in quanto i lavori così come programmati non avrebbero garantito, oltre al transito dei mezzi di soccorso, l’ingresso/uscita dei mezzi dei residenti di via Borgorose“.

Si tratta infatti di una strada privata chiusa con sbarra e accessibile solo da via Vibio Mariano e collegata a Via Leonessa, anche questa strada privata chiusa con sbarra il cui accesso, posto sulla Cassia, serve solo ai residenti. Una situazione ingarbugliata che ha costretto a studiare una diversa programmazione dei lavori.

A tal fine –  sottolinea Simonelli – sono stati effettuati n. 2 sopralluoghi, l’ultimo in data odierna alla presenza del Direttore Operativo Territoriale di ACEA ATO2, del Comandante del Gruppo XV di Polizia Locale, dell’Amministratrice e di un cittadino di Via Leonessa”.

L’Acea Ato2 ha quindi definito due nuove fasi dei lavori. La prima con attività di scavo e posa della nuova rete fognaria che interesseranno il tratto di via Vibio Mariano compreso tra il civico 39 e il 37 più un’area di stoccaggio materiale e mezzi (con possibilità per mezzi di soccorso e per residenti di accedere a via Borgorose, con senso alternato nella zona di cantiere – area stoccaggio, provenendo da via Cassia). La seconda con attività di scavo e posa della nuova rete fognaria che interesseranno il tratto di via Vibio Mariano compreso tra il civ 37 e il 33a più la solita area di stoccaggio materiale e mezzi (con possibilità per mezzi di soccorso e per i residenti di accedere a via Borgorose, con senso alternato nella zona di cantiere – area stoccaggio, provenendo da via Ischia di Castro).

Posto quanto sopra – dichiara quindi Simonelli – da domani, massimo dopodomani, inizieranno le attività di cantierizzazione. La conclusione è stimata in una decina di giorni (condizioni metereologiche permettendo e salvo complicazioni durante gli scavi che evidenzino ulteriori ammaloramenti della rete fognaria e/o del sottofondo).
AMA è già stata preallertata. Si prevede lo spostamento, anche se di pochi metri, di alcuni cassonetti
“.

Modificata la viabilità

Da martedì 8 mattina scatta la seguente disciplina di traffico provvisoria disposta dalla Polizia Locale.

Via Vibio Mariano

– Divieto di Sosta, integrato da pannelli indicanti “zona rimozione” e “0 – 24”, sul lato sinistro della carreggiata dl fronte civico 43 al fronte civico 33/a, direzione Via Cassia;

– Divieto di Transito nel tratto compreso tra i civici 33/a e 39 (dovrà essere sempre garantito il transito dei mezzi di soccorso);

– Divieto di Transito “eccetto traffico locale” all’intersezione con Via Cassia;

– Strada Senza Uscita all’intersezione con Via Cassia;

– Limite massimo di Velocità 30 km/h nei tratti interessati dai lavori.

Via Ischia di Castro

– Divieto di Transito “eccetto traffico locale” all’intersezione con Via Germana Stefanini, per i veicoli provenienti da Via dei Due Ponti;

– Strada Senza Uscita all’intersezione con Via Germana Stefanini, per i veicoli provenienti da Via dei Due Ponti;

– Direzione obbligatoria a destra “eccetto traffico locale” all’intersezione con Via Germana Stefanini, per i veicoli provenienti da Via dei Due Ponti.

vibio mariano

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. peccato che ai residenti non sia stato comunicato nulla….oggi chi rientrerà a casa dal lavoro in macchina avrà una bella sorpresa….

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome