Home POLITICA Scuole, Ribera (PD): “Bambini costretti al chiuso e il XV non dà...

Scuole, Ribera (PD): “Bambini costretti al chiuso e il XV non dà risposte”

scuole mengotti

“A seguito della nevicata del 26 febbraio l’amministrazione aveva disposto la chiusura degli spazi esterni delle scuole comunali al fine di verificarne l’agibilità e l’assenza di criticità degli alberi. A quasi due mesi dalla nevicata, in alcune scuole ancora non sono state effettuate le opportune verifiche e quindi non si ha alcun riscontro sullo stato di sicurezza dei giardini”.

Così in una nota Marcello Ribera, Vicepresidente della Commissione Ambiente, Mobilità e Sicurezza e membro della Commissione Scuola del Municipio Roma XV. spiegando che come conseguenza di questi mancati controlli “gli spazi esterni rimangono chiusi e notevoli disagi si stanno verificando in alcuni plessi dove i bambini sono costretti a restare al chiuso. E’ quanto accade nel plesso di via Brembio, nell’asilo nido Galline Bianche, le scuole Aquilone, il Trenino, Vibio Mariano Mengotti dove sono arrivate molte lamentele dai genitori. Queste sono al momento le segnalazione pervenute ma non è escluso che possano esserci altre scuole interessate dallo stesso problema.”

“A questo punto – sostiene Ribera – è lecito porre alcune domande: perché a quasi due mesi dalla nevicata alcuni giardini delle scuole sono ancora chiusi? In quali scuole sono stati effettuati ad oggi i sopralluoghi e quali sono stati gli esiti? Quali sono i giardini delle scuole che offrono garanzie di sicurezza per i bambini e quali invece richiedono alcuni interventi? I bambini di Galline Bianche e Brembio, l’Aquilone, il Trenino e Vibio Mariano quando potranno stare all’aperto invece di rimanere al chiuso nonostante la stagione primaverile?”

“Potremmo anche scoprire che i giardini di alcune scuole sono stati chiusi senza alcuna motivazione, privando quindi inutilmente i bambini della possibilità di stare all’aperto in queste giornate primaverili. Dal XV Municipio non riescono a dare risposte invitando i genitori a rivolgersi altrove. Tutto questo è assurdo. La politica deve assumersi le proprie responsabilità, la Multiservizi e i dipartimenti dipendono dal Campidoglio governato dal Movimento  5 stelle, la stessa maggioranza che amministra il territorio del XV Municipio”.

“Sono trascorsi quasi due mesi dalla nevicata e questa inefficienza sulla pelle dei bambini è inaccettabile. Purtroppo – conclude Ribera – ancora una volta sono i cittadini del XV Municipio, in questo caso dei bambini, a pagare la superficialità e la lentezza di questa amministrazione”.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Per quanto riguarda la scuola aquilone è ancora piu assurdo soprattutto perche la scuola statale ,che usa lo stesso spazio ha avuto l agibilita

  2. Anche la scuola dell’infanzia di Casal Bianco ( munic. IV) ha il giardino inagibile ed i bimbi sono costretti a passare la loro giornata al chiuso. Proprio per domani 18 aprile era prevista la “festa della primavera” che è stata annullata con sommo dispiacere da parte dei bambini e delle insegnanti. Noi come genitori stiamo provando in tutti i modi a farci ascoltare per risolvere il problema ma non abbiamo risposte da parte di nessuno. Siamo tutti molto delusi e amareggiati.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome