Home CRONACA Per Lazio-Roma 55mila tifosi. Parcheggi riservati, stop bevande in vetro

Per Lazio-Roma 55mila tifosi. Parcheggi riservati, stop bevande in vetro

lazio-roma

Presieduto dal Questore Guido Marino, si è tenuto il tavolo tecnico nel corso del quale sono state esaminate nel dettaglio le misure di sicurezza per il derby Lazio-Roma che si terrà alle 20.45 di domenica 15 aprile e per il quale è prevista una grande affluenza di tifosi, stimati ad oggi non meno di 55mila.

A questi, la Questura rivolge un caldo invito a raggiungere lo stadio Olimpico con i mezzi pubblici. A tal fine ricordiamo che l’area tra piazzale Clodio, piazza Mancini, Ponte Milvio e il Foro Italico è servita dalle linee 2, 23, 31, 32, 69, 70, 200, 201, 226, 280, 301, 446, 628, 910 e 911. Ci sono poi anche le linee 168 (ultima corsa attorno alle ore 21) e 188 (ultima partenza attorno alle ore 22) e di notte n24 e n25. Con la metropolitana, si può scendere alla fermata “Flaminio” (linea A) e da lì utilizzare il tram 2 in direzione di piazza Mancini.

Per i tifosi che invece non potranno fare a meno dell’auto per andare a vedere il derby Lazio-Roma è stata organizzata una precisa ripartizione delle aree di parcheggio che saranno accessibili solo da chi in possesso di valido titolo di accesso all’incontro sportivo.

Ai tifosi della Lazio sono state dunque riservate l’area “XVII Olimpiade”  e l’area “Tor di Quinto”, entrambe considerate come “estensione dell’area riservata dello Stadio Olimpico”.

I tifosi della Roma dovranno invece parcheggiare nell’area “Clodio”, considerata “estensione dell’area riservata dello Stadio Olimpico” e in quella “Cipro”, che è parte del parcheggio di scambio a servizio dell’omonima stazione della metro, ubicato a via Angelo Emo angolo via Cipro.

Nelle aree “XII Olimpiade”, “Tor di Quinto” e “Clodio” saranno presenti gli steward che effettueranno servizio di accoglienza e indirizzamento degli spettatori verso l’itinerario di afflusso al settore di appartenenza.

Le direttrici di afflusso sono precise: i tifosi giallorossi arriveranno al Foro Italico da Piazza Maresciallo Giardino, e se dall’altro lato del Tevere, tramite il Ponte della Musica e Ponte Duca D’Aosta. I laziali, come di consueto, lungo la direttrice di Ponte Milvio. Per facilitare l’afflusso degli spettatori i cancelli dello stadio verranno aperti dalle 18 di domenica.

afflusso lazio-romaIn termini di sicurezza, già dal pomeriggio di sabato le forze dell’ordine saranno al lavoro con controlli e bonifiche sia nell’area dello stadio che nel centro storico, anche per monitorare il comportamento degli eventuali tifosi di squadre straniere, gemellate con le squadre romane, che potrebbero giungere nella capitale per assistere all’incontro.
La Questura avverte inoltre che non sarà consentito l’ingresso allo stadio di striscioni o altro materiale per le coreografie che non sia stato preventivamente autorizzato.

Per l’occasione, la Prefettura ha disposto il divieto di vendita per asporto e trasporto nella pubblica via di bevande in bottiglia o in contenitori di vetro (fatta eccezione ai generi alimentari di prima necessità venduti esclusivamente in vetro), da tre ore antecedenti l’inizio di Lazio-Roma e sino ad un’ora successiva al termine dell’incontro. Il divieto si applica nelle zone circostanti lo Stadio Olimpico, le aree limitrofe e le direttrici di afflusso e deflusso.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome