Home CRONACA Movida Ponte Milvio, blitz dei Carabinieri: arresti, denunce e multe

Movida Ponte Milvio, blitz dei Carabinieri: arresti, denunce e multe

carabinieri notte olgiata
foto di repertorio

Due pusher in manette, otto persone denunciate, sequestrato quasi un chilogrammo di droga tra cocaina, hashish e marijuana, 150 persone identificate, 60 auto controllate, otto locali ispezionati di cui tre multati.

Questi i numeri che sintetizzano una notte di controlli sul territorio effettuati dai Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale in zona Ponte Milvio e dintorni fra il 17 e il 18 febbraio.

In particolare, durante un posto di controllo sul Lungotevere, i militari hanno fermato un’auto con 4 persone a bordo – due cittadini romani di 46 e 43 anni, un 40enne originario di Ferrara, e un 41enne etiope -. Durante gli accertamenti, i militari hanno trovato nelle loro tasche e nel cruscotto del veicolo diverse dosi di cocaina e denaro contante.

Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito l’abitazione del 46enne, dove gli altri tre erano ospitati, ed hanno trovato e sequestrato 4 panetti di hashish, del peso complessivo di 400 grammi, tre buste contenenti oltre 300 grammi di marijuana, decine di dosi di cocaina, e oltre 500 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

Il proprietario di casa e il 41enne etiope sono stati arrestati con l’accusa di traffico illecito di sostanze stupefacenti, mentre gli altri due sono stati denunciati a piede libero con la stessa accusa.

Poco dopo, ad un posto di controllo in piazzale Mancini, i Carabinieri hanno fermato un 38enne, originario della Georgia, e la compagna, 25enne di Napoli, entrambi senza occupazione e con precedenti, a bordo di un’autovettura.

Sono stati trovati in possesso di arnesi da scasso e quindi denunciati a piede libero. La 25enne è stata anche denunciata per ricettazione perché nella sua borsa sono stati trovati vari capi di biancheria e di cosmetici ancora sigillati, verosimilmente provento di furto in quanto la donna non ha saputo fornire l’esatta provenienza.

Sempre nel corso dei controlli, sono stati denunciati a piede libero anche un 52enne di Riano per porto abusivo di armi (nel bagagliaio dell’auto nascondeva 4 grossi coltelli), e un 17enne di Morlupo per detenzione di sostanze stupefacenti (nelle sue tasche diverse dosi di marijuana).

Infine, i Carabinieri, unitamente a personale sanitario della ASL Roma 1, hanno ispezionato una decina di attività commerciali di Ponte Milvio sanzionandone tre per 8mila euro per violazioni alle norme igienico-sanitarie.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome