Home CRONACA Pedoni e ciclisti seriamente a rischio in via Capoprati

Pedoni e ciclisti seriamente a rischio in via Capoprati

ciclabile capoprati

Vorrei segnalare la situazione di estremo pericolo in cui si vengono a trovare ciclisti, runner e pedoni che percorrono il tratto di pista ciclo pedonale dell’intera via Capoprati.

Come runner amatoriale ho rischiato più di una volta di essere investito da auto e scooter che a velocità sostenuta si immettono nei varchi non segnalati in entrata a Ponte Milvio o a Lungotevere della Vittoria.

La situazione diventa molto critica in particolare al calare del sole. La segnaletica orizzontale di via Capoprati è insufficiente, quella verticale del tutto assente (non ci sono cartelli con limiti di velocità), nessun dosso dissuasore.

Durante le ore serali il traffico è incrementato dai numerosi frequentatori del centro remiero Polisportiva Foroitalico che parcheggiano senza alcuna regola di fronte al centro stesso.

Ma è in occasione delle partite di calcio allo stadio olimpico che la situazione di via Capoprati diventa da bollino rosso.

Così scrive Giovanni C. che, oltre a rivolgersi a VignaClaraBlog.it, ha inviato la sua segnalazione al Comandante del XV Gruppo di Polizia Locale invitandolo “a valutare tutte le possibili azioni al fine di mettere sotto controllo questa situazione, visti gli affollati mercatini domenicali allestiti lungo la pista ed il rischio terrorismo”.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

Via Capoprati, Roma, RM, Italia

2 COMMENTI

  1. Vero una Domenica ho rischiato di essere investito, mentre mi trovavo in bici con bambino al seguto!
    Pensavo fosse una ciclabile ma invece non è così!
    Le macchine sfrecciano a velocità assurda alla faccia dei divieti.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome