Home CRONACA Chiuso viale dello Stadio Olimpico per alberi pericolanti

Chiuso viale dello Stadio Olimpico per alberi pericolanti

vigili stop fascia verde
foto di repertorio

Chiuso al traffico dalle 18 di oggi, mercoledì 6 dicembre, il tratto di viale Dello Stadio Olimpico compreso fra Largo Ferraris IV e Piazzale Maresciallo Giardino a causa di diversi alberi pericolanti.

Le auto provenienti da via del Foro Italico e dirette a Largo Maresciallo Giardino vengono deviate da Largo Ferraris IV su viale Paolo Boselli direzione Lungotevere Maresciallo Diaz.

In via del Foro Italico (direzione nord), in prossimità delle uscite su viale Tor di Quinto e Corso Francia e prima dell’ingresso nella Galleria Giovanni XXIII sono stati apposti dei segnali che avvertono della chiusura e della deviazione.

Alberi pericolanti

La chiusura del tratto di Viale dello Stadio Olimpico è stata chiesta dai Vigili del Fuoco dopo un sopralluogo di questo pomeriggio che ha accertato la pericolosità di diversi alberi.

Chiusura immediatamente attuata dalla Polizia Locale di Roma che ha spostato diverse pattuglie sul posto per assistere gli automobilisti e fluidificare la mole traffico creatasi per l’improvvisa chiusura.

Dal presidente del XV Municipio, Stefano Simonelli, apprendiamo che gli alberi pericolanti si trovano in aree di proprietà privata ubicate a cavallo fra il XV e il I Municipio.

Tempi non noti ma certo non brevi per l’intervento. Come riferisce Simonelli, l’amministrazione capitolina dovrà innanzi tutto intimare a privati ad effettuare i lavori di messa in sicurezza.
Qualora ciò non accada entro il periodo di tempo concesso, allora potrà intervenire la mano pubblica con la procedura dell’esecuzione in danno.

Visita la nostra pagina di Facebook

Viale dello Stadio Olimpico, Roma, RM, Italia

1 commento

  1. Intervento non vuol dire che devono ammazzare come al solito gli alberi per poi non ripiantumarli ma lasciare marcire per decenni i tronconi mozzi sui marciapiedi..perchè non fate un articolo su quello? ormai cassia e flaminia sembrano un cimitero e per legge dovrebbero ripiantumarli!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome