Home TEMPO LIBERO MAXXI, ricordando Nicolini e l’Estate Romana di 40 anni fa

MAXXI, ricordando Nicolini e l’Estate Romana di 40 anni fa

estate-romana-nicolini

Martedì 27 giugno alle ore 19.30 nella piazza del MAXXI (ingresso libero) si tiene l’incontro ESTATE ROMANA 40. 

A 40 anni dalla mitica kermesse ideata da Renato Nicolini, il MAXXI organizza  una giornata di confronto con alcuni protagonisti di quella stagione tra cui Alberto Abruzzese, Achille Bonito Oliva, Franco Purini e studiosi contemporanei come Cecilia Canziani, Andrea Cortellessa e Daniela Lancioni.

Nell’estate 1977 il paesaggio di Roma cambiò improvvisamente: per uno strano incanto il cinema, la poesia, l’arte e la musica scendevano in strada, allestendo la scena per una vita pubblica collettiva e partecipata.

Questo miracolo non era altro che il prodotto della lucida intelligenza del sindaco Giulio Carlo Argan e della creatività geniale dell’Assessore alla cultura Renato Nicolini.

Da allora e per molti anni l’Estate romana ha alimentato l’idea di una ”architettura effimera” come strumento di trasformazione della città, temporanea per quanto riguardava gli spazi, duratura per gli effetti sulla comunità.

Il progetto di Nicolini chiamò a raccolta i giovani creativi del tempo riuscendo a cambiare la percezione dello spazio pubblico urbano attraverso architetture impermanenti e la natura pubblica delle arti.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. stagioni meravigliose e grande nostalgia per quelle eccezionali persone di cui oggi non se ne individua nemmeno l’ombra

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome