Home PONTE MILVIO Danno Acea in via Prati della Farnesina, residenti sempre più preoccupati

Danno Acea in via Prati della Farnesina, residenti sempre più preoccupati

cantiere via prati

Ancora un preoccupante risveglio questa mattina per i residenti di via Prati della Farnesina a causa di un danno a una conduttura idrica Acea avvenuto poco distante da dove si era verificato lo scorso Aprile.

Le prime avvisaglie nella notte di lunedì con una perdita di acqua sulla strada, aggravatasi poi nella giornata di ieri in un altro punto ancora.

Dalle prime ore del mattino di oggi è al lavoro una squadra del pronto intervento Acea alla ricerca del danno che pare posizionato, stando allo scavo già effettuato, ad oltre due metri di profondità.

cantiere via prati /2L’ingresso alla via da piazzale Ponte Milvio è stato interdetto al traffico in quanto la strada è interrotta a metà dal cantiere.

I residenti del primo tratto sono stati costretti ad uscire con le auto contromano mentre l’accesso dalla piazza è sotto stretto controllo da parte di una pattuglia della Polizia Locale di Roma.

Famiglie senza acqua, dunque, in via dei Prati e anche in via della Farnesina. Ai disagi si aggiunge la preoccupazione da parte dei residenti per questi continui danni che avvengono alle spalle della palazzina di via della Farnesina crollata lo scorso settembre.

il pensiero corre subito al disastro di settembre” ci scrive una residente molto allarmata. “Inutile nascondervi la mia preoccupazione, mi aspetta un lungo turno di lavoro fuori Roma e ho lasciato mia figlia a casa, non so se al sicuro, ormai. Tra alluvioni, di cui pago ancora i costi, e guasti Acea di cui ignoro origine e possibili conseguenze, il senso di precarietà si sta facendo pressante“.

Continuano a tappare le falle che si aprono senza analizzare le cause effettive andando ad applicare delle azioni correttive preventive” ci scrive un altro lettore sostenendo che appare chiaro “che la conduttura Acea ha dei problemi, probabilmente legati alla vetustà della stessa. Ma se con questi si stessero innescando (se non si sono già avviati) processi nel sottosuolo ben più gravi, con possibili futuri cedimenti strutturali?” è il suo dubbio.

cantiere via prati/3Il problema è all’attenzione del Municipio” dichiara a VignaClaraBlog.it Stefano Simonelli, presidente del XV, che afferma di aver scritto ad Acea per avere tutti i dettagli su i continui interventi in via Prati della Farnesina.

Al momento non è ipotizzabile sapere quanto durerà l’intervento, è presumibile che andrà avanti per tutta la giornata.

Visita la nostra pagina di Facebook

7 COMMENTI

  1. Trovo vergognoso che sul sito dell’Acea, che paghiamo anche a caro prezzo, non ci sia assolutamente NULLA!
    Il call center, chiamato stamattina alle 8, da informazioni sbagliate (“guasto a Corso Francia, chiuse le condotte a monte e a valle, disagi per tutto il quadrante nord da Parioli-Pinciano fino a Ponte Milvio e oltre”). Da stamattina (almeno dalle 5 del mattino di oggi, 14 giugno 2017. Ora sono quasi le 15) siamo senza acqua e nessuna notizia, nessun avviso, niente di niente.
    Benvenuti nel XXI secolo, benvenuti nell’era dell’informazione!

  2. Condivido pienamente la preoccupazione della Signora residente nella strada.
    Tutti hanno dimenticato, o meglio fanno finta di non ricordare e quindi di non sapere, che durante la costruzione del centro commerciale in Via Riano, si verificarono problemi molto importanti: smottamento dei pilastri di cemento armato del cantiere, cedimenti della stessa strada di via Riano, crollo di una palazzina e presenza continua di acqua nel cantiere.

  3. È vergognoso! Sfruttano il loro monopolio che noi paghiamo a caro prezzo. Da oggi pomeriggio manca l’acqua in via Gerolamo Belloni… senza alcun preavviso hanno chiuso la conduttura pare per un danno nella nostra via. Ma fino adesso 22.30 nessuna squadra sta lavorando. Gli operatori del call center, sgarbati, mi hanno detto che non ci sono squadre disponibili. Una denuncia per interruzione di pubblico servizio sarebbe un atto dovuto per noi che continuiamo a pagare a caro prezzo un’azienda di incompetenti e fannulloni.

  4. E’ una situazione preoccupante visto il crollo della palazzina in Via della Farnesiana meno di 100 metri da via prati della Farnesina.

    Ringraziamo Stefano Simonelli Presidente del Municipio per avere messo al centro della sua attenzione questo problema ma occorrerebbe fare di più, oltre che a scricere all’ACEA, magari attivandosi per trovare immediate soluzioni condivise con l’ACEA. Prevenire è meglio che curare (…. altri crolli dei palazzi).
    grazie!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome