Home VIGNA CLARA Vigna Clara, causa voragine via Mengotti e via Stringher chiuse al traffico

Vigna Clara, causa voragine via Mengotti e via Stringher chiuse al traffico

via-mengotti-chiusa

Nel tardo pomeriggio di venerdì 26 maggio una voragine si è improvvisamente aperta all’incrocio fra via Mengotti e via Stringher, a Vigna Clara, molto presumibilmente per la rottura di una condotta idrica.

mengotti-voragine1Sul posto sono giunti tecnici Acea e agenti della Polizia Locale del XV Gruppo il cui Comando, nelle ore successive, ha emesso una Determinazione Dirigenziale che modifica la disciplina di traffico.

mengotti-voragine2Sulla base della stessa, è stata disposta la chiusura al traffico e l’accesso veicoli in via Mengotti dal tratto che inizia da via Cassia fino all’incrocio con via Stringher. Dal divieto sono esclusi i residenti.

Anche via Stringher, a partire da via Bodio è stata chiusa fino all’incrocio  con via Mengotti mentre in via Giovanni Arrivabene è stato invertito in senso di marcia. Ciò significa che da via Bodio sarà consentito il percorso in salita fino al termine di via Arrivabene dove però è stato istituito l’obbligo di svolta a sinistra in direzione via Ronciglione.

piantina-aereaIl presidente del XV Municipio, Stefano Simonelli rende noto di aver saputo da Acea “che le indagini per la rilevazione del danno si sono dimostrate più complesse del previsto e vedranno presumibilmente la loro conclusione nel pomeriggio di lunedì 29 maggio. I lavori dovrebbero quindi iniziare nello stesso pomeriggio e almeno fino all’inizio degli stessi la fornitura idrica è garantita a tutte le utenze, compresa la Scuola Mengotti”.

Già dalle prossime ore dovrebbe essere predisposta la segnaletica stradale provvisoria alla luce di quanto sopra. Per agevolare l’arrivo alla scuola dei genitori che accompagnano i bambini, nella mattina di domani saranno presenti tre pattuglie della Polizia Locale.

“L’Assessore alla scuola del Municipio XV Pasquale Russo, che domani mattina dalle 7.30 sarà sul posto insieme al sottoscritto – conclude Stefano Simonelli – è già in contatto con Dirigenti e Referenti della scuola per assicurare il massimo supporto alle famiglie per l’accompagno in sicurezza dei piccoli alunni.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome