Home GROTTAROSSA In via di Grottarossa si ricomincia da tre

In via di Grottarossa si ricomincia da tre

autobotte

Sembrava che tutto fosse tornato alla normalità in via di Grottarossa dopo l’intervento Acea che aveva chiuso la seconda perdita d’acqua apertasi alle prime luci di mercoledì 24 maggio, appena qualche ora dopo il primo intervento durato tutto il giorno precedente nel quale i residenti e l’Ospedale S.Andrea sono stati riforniti con le autobotti.

Messo a posto il manto stradale, riaperto il flusso idrico e chiuso il cantiere per la seconda volta, la squadra Acea è rientrata alla base e i residenti hanno tirato un sospiro di sollievo: i loro rubinetti non erano più all’asciutto.

Mai dire mai. Nel tardo pomeriggio, sempre di mercoledì 24 maggio, ecco una nuova perdita all’altezza del civico 148, una cinquantina di metri a valle dell’intervento appena concluso.

E quindi, come nell’indimenticabile film di Massimo Troisi, in via di Grottarossa si è ricominciato da tre. Sul posto è intervenuta subito una pattuglia della Polizia Locale e alle 19.30 è arrivato un tecnico di ACEA che ha constatato la presenza di una perdita.

Nella mattina di giovedì – avverte il presidente del XV Stefano Simonelliinterverrà nuovamente l’impresa che effettuerà le indagini del caso e procederà alla riparazione del danno“.

Al momento però – sottolinea – non è possibile avere certezza dell’impatto dei lavori sul traffico e sull’erogazione idrica alle utenze private“.

Un’altra giornata di fuoco attende la zona e forse non ci sarà nemmeno l’acqua per spegnerlo…

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome