Home ATTUALITÀ Operazione scuole calde nel XV, chiesto prolungamento per sette plessi

Operazione scuole calde nel XV, chiesto prolungamento per sette plessi

scuole al freddo
foto di repertorio

L’Assessore alla Scuola del XV Municipio, Pasquale Russo, in un comunicato rende noto che “l’Amministrazione Capitolina si è occupata preventivamente dell’ondata di gelo improvviso che si è abbattuta sulla Capitale, provvedendo, in data 7 gennaio, a ordinare l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento nei plessi scolastici di tutto il territorio di propria competenza (operazione “scuole calde”). Pertanto, a fronte di ciò, questo Assessorato ha chiesto a tutti i dirigenti scolastici di sincerarsi che si fosse ottemperato all’Ordinanza della Sindaca, ossia che gli impianti di riscaldamento nelle scuole fossero attivati 24 ore prima della ripresa delle attività didattiche.”

“Ovviamente tale comunicazione – spiega l’assessore – non è stata formulata in via ufficiale, stante il periodo di pausa natalizia che non ha permesso di protocollare atti, ma è avvenuta per le vie brevi contattando personalmente tutti i dirigenti scolastici, affinché tale provvedimento fosse effettivamente adottato. In caso di segnalazione  di guasti da parte dei dirigenti stessi, come precisato dalla Sindaca, sarebbe stata operativa una squadra del SIMU (il Dipartimento per la manutenzione e per le infrastrutture) pronta ad intervenire per ovviare al disservizio.”

“Tuttavia i nostri uffici hanno comunque effettuato autonomamente un controllo a seguito del quale si sono riscontrati disservizi nei plessi scolastici Via Nitti, Castelseprio, Pagina Magica, Parco di Veio, Mago di Oz, via Baccano e Karol Wojtyla. In tali pressi – conclude l’assessore – è stato effettuato un intervento per ripristinare l’impianto di riscaldamento ed è stato contestualmente richiesto il prolungamento dell’operazione “scuole calde” al fine di assicurare un ambiente confortevole alla relativa utenza.”

 

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Una grande bufala Karol Wojtyla acceso alle 9 dopo mille chiamate e alle 15già spenti la scuola in gelo dopo le vacanze ridicoli

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome