Home CRONACA Chi può e chi non può entrare nella Fascia Verde dal 21...

Chi può e chi non può entrare nella Fascia Verde dal 21 novembre

traffico
immagine di repertorio

Lunedì 21 novembre scatta per gli autoveicoli a benzina Euro 2 il divieto di accesso e circolazione entro il perimetro dell’Anello Ferroviario. Lo stop è 24 ore su 24 da lunedì a venerdì. Divieto però che non si applica ai residenti nell’Anello.

Qui di seguito tutte le misure adottate in vigore da domani, spiegate sul sito del Campidoglio per rispondere alla domanda più naturale e frequente: “Ho questo tipo di auto, quali limiti devo rispettare?”

Naturalmente vengono citati solo i tipi di veicoli coinvolti dalle ordinanze, quelli non indicati non hanno problemi.

Autoveicoli pre Euro 1 (cd. Euro 0) sia benzina che diesel: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde, da lunedì a venerdì.

Euro 1 benzina: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde da lunedì a venerdì.

Euro 2 benzina: divieto di accesso e circolazione entro il perimetro dell’Anello Ferroviario – per i non residenti nell’Anello stesso – 24 ore su 24 da lunedì a venerdì, dal 21 novembre 2016 al 31 marzo 2017. Blocco dalle 7.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 3 giorni.

Euro 1 ed Euro 2 diesel: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde da lunedì a venerdì.

Euro 3 diesel: blocco dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 5 giorni.

Tutti i diesel tranne gli Euro 6: blocco dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 8 giorni (la deroga per gli Euro 6 è in vigore fino al 31 ottobre 2017).

Moto, motorini, motoveicoli Euro 1 di ogni tipo (due-tre-quattro ruote, motore a due o a quattro tempi): divieto di accesso e circolazione nell’Anello Ferroviario da lunedì a venerdì, dall’1 novembre 2016 fino al 31 ottobre 2017.

In tutti i casi di stop dal lunedì al venerdì si intende che i divieti non valgono il sabato, la domenica e nei festivi, anche infrasettimanali.

Per capire i confini della Fascia Verde e dell’Anello Ferroviario cliccare qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome