Home ATTUALITÀ Fotografava minorenni a Piazza Euclide, lo Polizia lo sottrae al linciaggio

Fotografava minorenni a Piazza Euclide, lo Polizia lo sottrae al linciaggio

fotografo-nascosto
foto di repertorio

Stava fotografando di nascosto alcune minorenni in strada quando è stato scoperto da un gruppo di ragazzi che abitualmente staziona sulla piazza e se l’è vista brutta, ha rischiato il linciaggio. Il fatto è accaduto a piazza Euclide nella serata di martedì 18 ottobre.

Ad evitare il peggio all’uomo, un 52enne residente ad Acilia, sono stati gli agenti del vicino commissariato Villa Glori che subito accorsi lo hanno tolto da sotto le mani dei ragazzi.

Portato in Commissariato, sul suo cellulare sono state trovate decine di foto scattate in strada a ragazze a loro insaputa; in particolare, l’uomo ne fotografava le parti intime.

Nella successiva perquisizione nel suo appartamento, gli agenti trovato centinaia di foto pornografiche. Ricca la sua “dotazione”: in casa aveva diversi  computer, 10 cellulari, oltre 100 cd e alcune videocamere.

Per il momento l’uomo è stato denunciato per molestie e detenzione di materiale pornografico, ma le indagini vanno avanti: gli investigatori stanno vagliando il materiale sequestrato per accertare l’età delle giovani ragazze fotografate.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome