Home TEMPO LIBERO Auditorium, “amazing” Paolo Conte

Auditorium, “amazing” Paolo Conte

paolo-conte

Venerdì 21 ottobre, con inizio alle ore 18, la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica ospiterà un “incontro d’autore” con Paolo Conte.

Condotto da Ernesto Assante e Gino Castaldo e inserito nel calendario della Festa del Cinema, l’appuntamento con l’impareggiabile cantautore astigiano costituirà l’occasione per fare il punto sulla sua lunga carriera, snocciolare ricordi e aneddoti e parlare dell’ultimo lavoro “Amazing Game“.

80 anni da compiere il prossimo 6 gennaio, avvocato e pittore, cantautore e paroliere, polistrumentista innamorato pazzo del jazz e dello swing, Paolo Conte ha pubblicato in questi giorni il suo primo album strumentale.

Composto da 23 brani registrati in periodi (e per ragioni) differenti fra gli anni novanta e i giorni nostri, “Amazing Game” è un disco in cui il jazz cede il passo alla sperimentazione, al diletto e ai silenzi, un lavoro atipico che fonde atmosfere diverse e suggestioni contrastanti e il cui fascino è merito anche dei tanti musicisti che vi suonano.

Dopo l’incontro con il pubblico dell’Auditorium Parco della Musica, il cantautore piemontese si trasferirà per due serate – il 22 e il 23 ottobre – all’altro Auditorium, quello di via della Conciliazione, per i concerti che aprono il suo nuovo tour.

Giovanni Berti

ndr: Per acquistare i biglietti dell’incontro d’autore con Paolo Conte si può cliccare qui.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome