Home FORMELLO Giocare senza barriere: con Becky a Formello si può

Giocare senza barriere: con Becky a Formello si può

becky

Da oggi, martedì 4 ottobre, i giardini pubblici di Formello hanno in dotazione una nuova giostra, un gioco di gruppo accessibile ed inclusivo. Inaugurata dai 250 alunni dell’istituto comprensivo “Barbara Rizzo”, “Becky” è una giostra destinata ad offrire, non solo ai disabili, ma a tutti i bambini, “la possibilità di usare gli stessi identici giochi, senza che nessuno rimanga in disparte a guardare“, ha detto Marco Carducci, il presidente di “Sinergie”, la cooperativa sociale che ha promosso e portato a compimento il progetto “Giocabile”.

Insieme ai giovani studenti, c’erano il sindaco di Formello Sergio Celestino, le autorità locali e i rappresentanti delle realtà sociali che hanno promosso la raccolta fondi, un’iniziativa pensata e realizzata per un contesto in cui per ogni cento bambini ce sono due che hanno un handicap fisico o un ritardo mentale.

Giocare insieme senza barriere di nessun tipo, giocare per condividere emozioni ed esperienze, per provare tutti insieme il “brivido della velocità” e la sensazione impagabile dei colori e delle risate che si mescolano: da oggi a Formello si può!
Giovanni Berti

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome