Home TEMPO LIBERO Labaro è di nuovo rock

Labaro è di nuovo rock

labaro rock

Dal 1 al 4 settembre, nel Parco Marta Russo in via Gemona del Friuli, l’Associazione Onlus “Occupiamoci di…” presenta la XIV edizione di Labaro Rock Festival. Tanti gli ospiti che si esibiranno nelle quattro serate a partire dalle 21 e l’ingresso sarà rigorosamente gratuito.

La rassegna, che si svolge ogni anno, vuole promuovere la musica emergente nell’ambito della riqualificazione delle periferie con l’obiettivo di arrivare ad avere spazi dove associazioni di gruppi musicali possano esprimersi ed esibirsi durante serate live o eventi multiculturali.

Apriranno il festival il 1 primo settembre LaMalcontenta, Elettronoir e il Nido, il 2 sarà la volta di Sara Piconi, McFly’s Got Time, Bell’s in Autumn e Jhonny Bemolle’s, il 3 si esibiranno Rosso Petrolio, Blaise e Moon I Mean, la serata finale del 4 sarà chiusa dai Not For Money e dai Wogiagia.

La partecipazione, come detto, è gratuita ma le spese da affrontare son sempre tante. E’ per questo che gli stessi promotori invitano a partecipare domani, martedì 30 agosto, ad una cenetta campestre a sostegno dell’iniziativa, un Pic-Nic notturno aspettando Labaro Rock Festival 2016 .

Sempre all’interno del Parco Marta Russo, dalle 20, con un biglietto da dieci euro si potrà cenare e dare un contributo per il Festival.
Se Labaro riuscirà ad essere davvero Rock, sarà anche merito di chi vorrà dare una mano a questa iniziativa…

Valentina Ciaccio

Visita la nostra pagina di Facebook

Viale Gemona del Friuli, Roma, RM, Italia

1 commento

  1. Sperando che vengano rispettati gli orari di apertura e chiusura di detto festival, e i Decibel di emissione acustici. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome