Home CRONACA SOS terremoto, dove donare il sangue a Roma Nord

SOS terremoto, dove donare il sangue a Roma Nord

raccolta di sangue

Disposta l’apertura straordinaria dei centri trasfusionali della Regione Lazio che per far fronte all’esigenza di sangue, saranno aperti in via straordinaria senza limiti di orario. E’ quanto comunica la Regione sul suo sito.

Chi è in possesso dei requisiti per donare il sangue lo faccia, ce n’è sempre bisogno ma in queste ore ce n’è molto di più.

i requisiti per donare

Chi ha dai 18 ai 65 anni (per il donatore periodico, dai 65 anni fino a 70, la donazione di sangue intero può essere consentita previa valutazione clinica). Persone che esprimono la volontà di donare per la prima volta dopo i 60 anni possono essere accettate a discrezione del medico responsabile della donazione.
Il peso non deve essere inferiore a 50 Kg, la pressione massima tra 110 e 180 mm, minima tra 60 e 100, le pulsazioni comprese tra 50-100 battiti/min.

Il candidato donatore deve essere in buona salute e non avere malattie croniche con danni permanenti.

Dove donare a Roma Nord

Ospedale Sant’Andrea, via di Grottarossa 135;
Policlinico Agostino Gemelli, Largo Agostino Gemelli 8 – servizio di Emotrasfusione, Centro Donatori, Piastra Polifunzionale, piano -1;
Ospedale San Pietro, via Cassia 600;
Ospedale San Filippo Neri, Via Martinotti, 20;
Ospedale Santo Spirito, Lungotevere in Sassia 1.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Recatomi al “S.Pietro” questa sera stessa non ne sapevano nulla e con due soli infermieri non si poteva donare nulla.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome