Home ATTUALITÀ Furto in pieno giorno in via Cortina d’Ampezzo

Furto in pieno giorno in via Cortina d’Ampezzo

ladri di giorno

Ladri fanno razzia in casa di un funzionario dell’FBI in zona via Cortina d’Ampezzo. Il fatto è accaduto lo scorso venerdì 5 agosto in un comprensorio in via della Mendola.

Mentre l’uomo era per lavoro nell’ambasciata USA di via Veneto, la moglie si era spostata nel giardino condominiale senza chiudere a chiave il portoncino blindato del suo appartamento. Un errore fatale di cui hanno approfittato i ladri che sono entrati in casa facendo razzia di oggetti di valore e denaro contante. E forse senza sapere di chi fosse l’appartamento.

Il furto – come riferisce il Corriere della Sera – è durato pochi minuti e ad accorgersene è stata la moglie del funzionario USA subito dopo essere rincasata e aver trovato tutto sottosopra.  Chiamata la Polizia, alla Scientifica non è restato altro che fare un sopralluogo alla ricerca di eventuali tracce lasciate dai ladri.

In estate, quando si lascia la casa anche per poche ore, è sempre bene dare tutte le mandate alle serrature: è quanto raccomandano le forze dell’ordine nei diversi decaloghi in tema di sicurezza diffusi nel periodo estivo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome