Home LA STORTA Ritorna la saga delle antenne nel XV, oggi tocca a La Storta

Ritorna la saga delle antenne nel XV, oggi tocca a La Storta

stazione radio base

Dopo una quindicina di richieste nel giro di un anno o poco più e dopo alcuni mesi di pausa si risveglia l’interesse degli operatori di telefonia mobile al territorio del XV.

E’ il caso della Vodafone Omnitel che lo scorso 5 maggio ha chiesto al competente Dipartimento capitolino l’autorizzazione all’installazione di una Stazione Radio Base, ovvero un’antenna telefonica, nei pressi della stazione de La Storta.

Ne dà informazione il sito web del XV Municipio spiegando che eventuali opposizioni potranno essere presentate  all’Ufficio Tecnico municipale entro 90 giorni a partire dal 4 luglio, data di pubblicazione dell’avviso sul sito. Decorso tale termine, la Vodafone Omnitel darà il via all’installazione dell’antenna.

A complicare la vita agli eventuali oppositori ci si mette però la burocrazia capitolina perché per opporsi bisogna prendere prima visione della relazione tecnica e del progetto ma per far ciò occorre recarsi in posti e in orari diversi.

La relazione tecnica può essere visionata infatti in XV Municipio il martedì  dalle 9 alle 12 e il giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.
Per prendere in esame il progetto occorre invece andare al Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica (U.O. Coordinamento Permessi a Costruire e Vigilanza Servizio Autorizzazioni Telefonia Mobile) ubicato all’Eur, in via Civiltà del Lavoro 10, dove si viene ricevuti solo il lunedì ed il giovedì dalle 9 alle 12.

Giorni diversi, posti diversi, orari pure. Perchè si debbaobbligare i cittadini a questo “giro di peppe” rimarrà sempre un mistero: assurdo il fatto che i due fascicoli non possano essere unificati e messi a disposizione degli interessati nel municipio di competenza. E poi si parla di semplificazione.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome