Home TEMPO LIBERO Beethoven sotto le stelle del Foro Italico

Beethoven sotto le stelle del Foro Italico

antonio pappano

Martedì 5 luglio, con inizio alle ore 21.15, il Campo Centrale del Foro Italico ospiterà l’esecuzione integrale della Nona Sinfonia di Ludwig Van Beethoven. A dirigere l’Orchestra e il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ci sarà Antonio Pappano, che sarà affiancato anche da Rachel Willis-Sørensen (soprano), Adriana Di Paola (contralto), Brenden Gunnell (tenore) e Thomas Tatzl (basso).

La Nona Sinfonia, oltre a rappresentare uno dei capolavori di Beethoven, è una delle opere più note di tutta la musica classica. Detta “Corale” e completata nel 1824, quando ormai il compositore era completamente sordo, nell’ultimo movimento include una parte dell’ode “An Die Freude” (Inno alla Gioia) di Friedrich von Schiller, cantata da solisti e coro.

Animata da un ideale di pace e fratellanza universale, questa sinfonia celebra anche la libertà dell’uomo. Infatti, si deve rilevare che in tedesco il termine “freude” (gioia) è simile a “freiheit” (libertà) e che, negli anni successivi alla rivoluzione francese, quest’ultima parola era proibita in molti teatri europei.

Così, non pochi autori e poeti utilizzavano scientemente la parola permessa intendendo però quella censurata. Ricordiamo che il 25 Dicembre 1989, in occasione dei festeggiamenti per la caduta del Muro, a Berlino Leonard Bernstein sostituì la parola “freude” con “freiheit” nella convinzione che Beethoven avrebbe dato la propria benedizione.

La serata sarà aperta della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia che, diretta da Simone Genuini, eseguirà il quarto movimento della sinfonia n.1 di Beethoven.
Per acquistare i biglietti si può cliccare qui.

Giovanni Berti

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome