Home POLITICA Amministrative, nel XV in testa Torquati seguito da Simonelli

Amministrative, nel XV in testa Torquati seguito da Simonelli

Ballottaggio Simonelli Torquati XV Municipio

Nel XV Municipio, giunti a più della metà dello spoglio elettorale, si registra un andamento in controtendenza rispetto al dato romano.

Se a vincere come sempre è il partito dell’astensionismo con un secco  47% – comunque in calo rispetto al 2013 quando conquistò la maggioranza assoluta con il 52% – è il centrosinistra guidato da Daniele Torquati ad avere la meglio sui competitor attestandosi per ora sul 28,3%.

A seguirlo a ruota Stefano Simonelli che col Movimento 5 Stelle si posiziona su un significativo 24,2%.

Ex aequo per il terzo posto del podio sul quale salgono Giuseppe Mocci, che correva per la presidenza per la Lista Marchini e Forza Italia, ed Isabella Foglietta candidata di Fratelli d’Italia e Noi con Salvini. Ambedue sono al 19,3%.

In quarta posizione Michela Ottavi, per Sinistra Italiana, col 2,9% tallonata da Vittorio Di Mario, Casapound, con il 2,5%.

Non c’è storia per le altre liste tutte ferme sotto l’1% o addirittura lo 0,5% tranne per Fabrizio Proietti Toppi, Popolo della Famiglia, che si attesta sull’1,2%.

Questo quando sono state scrutinate 87 sezioni su 144. Se le prossime confermeranno la tendenza, il 19 giugno al ballottaggio, a contendersi la guida del XV Municipio, saranno dunque Daniele Torquati e Stefano Simonelli.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome