Home ATTUALITÀ Topi a San Godenzo, botta e risposta Erbaggi-Torquati

Topi a San Godenzo, botta e risposta Erbaggi-Torquati

topo

“La scuola di via San Godenzo è invasa dai topi e in quella di Isola Farnese la mensa dei bambini è completamente allagata.”
A denunciare queste incresciose situazioni in due scuole del XV Municipio è Stefano Erbaggi, candidato al Consiglio di Roma Capitale per la lista civica Alfio Marchini stigmatizzando l’operato dell’Amministrazione del Municipio XV che, sostiene Erbaggi, “in quasi quattro anni di governo non è riuscita a capire come vanno gestite e amministrate le scuole. Un atteggiamento raccapricciante questo che, ad oggi, mette in ginocchio le strutture di questo territorio”.

A stretto giro di posta la replica del presidente del XV che punta il dito contro Erbaggi accusandolo di falso allarmismo.
“Abbiamo già provveduto – dichiara Daniele Torquati – a rispondere alla richiesta di derattizzazione della dirigente scolastica della scuola di San Godenzo, peraltro inoltrata non per l’invasione di topi, che nessuno ha visto, ma semplicemente per un ulteriore scrupolo a seguito della richiesta della scuola. La riprova sta nei commenti dei Comitati Genitori ai post elettorali di Erbaggi su Facebook, commenti che manifestano evidenti segni di contrarietà e di smentita delle sue dichiarazioni. Riguardo a Isola Farnese, comunichiamo che non è in atto alcuna infiltrazione di pioggia all’interno della struttura: questo perché 10 giorni fa abbiamo effettuato alcuni interventi di messa in sicurezza proprio nella scuola in questione”.

“Chiedo a Erbaggi la cortesia – conclude Torquati, di informarsi prima di diffondere falsi allarmismi, ma soprattutto gli consiglio di smetterla di essere un campione di brutte figure, come è stato in tutti questi anni in Municipio, sia al governo che all’opposizione.”

 

 

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome