Home ATTUALITÀ Dipendenti Atac precettati, niente sciopero il 23 febbraio

Dipendenti Atac precettati, niente sciopero il 23 febbraio

sciopero bus

Il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, ha disposto la precettazione dei dipendenti Atac in relazione allo sciopero dei lavoratori indetto per il 23 febbraio dalle sigle O.R.S.A. e Cambiamenti – M410. La decisione è stata presa questa mattina dopo che i tentativi di conciliazione tra le parti sociali si erano conclusi infruttuosamente, avendo le due organizzazioni ritenuto di non poter rinunciare all’astensione dal lavoro.

“La precettazione si è resa necessaria per evitare che lo sciopero, collocato tra due importanti eventi giubilari – si legge in una nota della stessa prefettura – potesse determinare nuovamente l”effetto paralisi’ della mobilità dei cittadini e dei visitatori richiamati nella Capitale dall’Anno Santo, con conseguenti rischi di compromissione per i diritti costituzionalmente garantiti segnalati anche da Roma Capitale”.

Il provvedimento di precettazione, la cui inosservanza sarà sanzionata a norma di legge, è in corso di notificazione alle due organizzazioni e, per il tramite di ATAC S.p.a., ai lavoratori.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome