Home ATTUALITÀ Spazi Europa, arriva un nuovo ufficio nei municipi romani

Spazi Europa, arriva un nuovo ufficio nei municipi romani

bandiera-europa240.jpgI 15 Municipi di Roma avranno ciascuno un proprio sportello europeo. Gli “spazi Europa” – questa l’esatta denominazione – sono stati istituiti da una delibera, proposta dalla Commissione speciale Politiche Comunitarie e approvata a larga maggioranza dall’Assemblea Capitolina.

Lo rende noto il sito web del Campidoglio spiegando che ogni ufficio europeo municipale sarà dotato di proprio personale formato ad hoc e periodicamente aggiornato. Lavorerà in rete con il Dipartimento Sviluppo e Finanziamenti Europei, facendo da snodo tra le istanze e le idee che nascono sul territorio, il Dipartimento competente e gli altri settori dell’amministrazione capitolina.

Con quali compiti? I compiti assegnati – si legge sul sito del Comune – sono: ascoltare sistematicamente i bisogni del territorio; monitorare e analizzare i programmi europei per coglierne le opportunità in favore del contesto locale; promuovere propri progetti e supportare quelli avanzati dagli altri uffici municipali (sia in fase di redazione che di rendicontazione); sensibilizzare soggetti pubblici e del privato sociale sulle possibilità offerte dall’Unione e sui processi d’integrazione europea, puntando a valorizzare il partenariato pubblico-privato.

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome