Home ARTE E CULTURA Al Globe Theatre “Molto rumore per nulla”

Al Globe Theatre “Molto rumore per nulla”

ArsBiomedica

image001.jpgDal 5 al 30 agosto il Silvano Toti Globe Theatre ospita la messa in scena di “Molto rumore per nulla”. Lo spettacolo, con i suoi dialoghi scintillanti e il ritmo frenetico della pizzica salentina, promette di far divertire e ballare gli spettatori della splendida struttura elisabettiana sorta nel 2003 nel cuore di Villa Borghese.

Composta da Shakespeare fra il 1598 e il 1599, “invasa da una gioia luminosa resa ancora più accecante da una lama d’ombra che per alcuni istanti l’attraversa”, “Much ado about nothing” è una scattante commedia in cinque atti ambientata a Messina.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Di ritorno dalla guerra, un gruppo di soldati invade il palazzo, ossia occupa lo spazio delle donne. Per il divertimento dei presenti, Benedetto e Beatrice, che capeggiano i rispettivi schieramenti, si affrontano a colpi di battute ironiche, fino a quando il destino non li metterà alla prova…

Passata attraverso l’adattamento di Loredana Scaramella (che ne cura anche la regia) e Mauro Santopietro, questa commedia non solo è “una favola illuminante sul potere della parola”, ma si connota anche come “una riflessione brillante e ludica su come una difficoltà possa trasformarsi in un’occasione di crescita personale e collettiva”.

La crisi, infatti, è vista come metamorfosi, diventa consapevolezza, fa capire che alcune abitudini sono da abbandonare perché si affacciano esigenze nuove.
L’adattamento, oltre a rappresentare con leggerezza e profondità due mondi che si scontrano ma cercano un terreno comune, fa in modo che “il tessuto musicale sia suggerito dal testo”, con i dialoghi che sfociano nella musica e nel ballo sfrenato grazie al Trio William Kemp.

Giovanni Berti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome